Living Language Institute

Corso di conversazione “Open class”

Corso di conversazione “Open class”

Il corso di conversazione “Open class” è articolato in una serie di incontri con insegnanti madrelingua che perseguono lo scopo di farti migliorare la fluidità e la spontaneità nel parlare in Inglese. La conversazione viene continuamente sollecitata attraverso dialoghi autentici, emancipati dagli schemi didattici classici e caratterizzati dalla creatività del momento.

A chi si rivolge

I corsi di conversazione “Open class” sono rivolti a te che hai già una competenza linguistica di base (che non può essere inferiore all’A2 del CEFR), che vuoi tenerti in esercizio, a te che vuoi acquisire naturalezza e fluidità quando parli Inglese in ambito lavorativo e sociale.

Contenuti del corso

I contenuti sono scelti dall’insegnante in base agli interessi dei singoli partecipanti o ai loro diretti suggerimenti. Grammatica, vocabolario ed espressioni idiomatiche vengono usate praticamente nel contesto di dialoghi che spaziano fra attualità, cultura generale, letteratura, esperienze ed opinioni personali e temi di interesse per il gruppo.

Anima del corso: slancio e fluidità

Gli insegnanti ti incoraggiano ad esprimerti in Inglese nel modo più naturale e spontaneo possibile.

Perché un corso di conversazione “Open class”

Per eliminare il timore di esprimersi in una lingua che non è la propria per creare l’abitudine di parlare in Inglese, per mettersi alla prova e toccare con mano le proprie capacità di esprimersi più o meno correttamente, per recuperare una base linguistica coltivata da troppo tempo, per mettere da parte timori e frustrazioni nel comunicare in Inglese.

Docenti

Insegnanti madrelingua con un’ampia cultura generale umanistica e scientifica e interessi eclettici che spaziano fra i più disparati argomenti di attualità, storici e artistici.

Metodo

Giochi di ruolo, argomenti accattivanti e la sensibilità del docente sono gli strumenti che usiamo per coinvolgere nella conversazione ogni singolo studente, anche i più schivi e timidi.

Titoli di articoli di quotidiani o riviste, brevi video o listening, frasi di personaggi di rilievo del presente o del passato o, semplicemente, un proverbio sono gli spunti per dare l’avvio alle conversazioni che il docente facilita ascoltando attivamente e senza interrompere per correggere gli errori. La revisione degli errori, l’uso corretto delle strutture e gli spunti di miglioramento vengono evidenziati a fine lezione in modo che gli studenti ne prendano consapevolezza e imparino ad esprimersi con una proprietà di linguaggio sempre maggiore.

Obiettivi

Per imparare ad esprimere qualunque opinione, richiesta, direttiva, pensiero, concetto, emozione o sensazione continuamente ed esclusivamente in lingua finché la propria conversazione in Inglese non diventi spontaneamente istintiva e genuina. 

Per cosa è apprezzato

I corsi di conversazione sono apprezzati perché sono pratici e snelli. Perché offrono spunti e opportunità di dialogare in Inglese e ci si può mettere alla prova senza timore di sbagliare.

Attestato

A tutti gli studenti al completamento del corso, indipendentemente dal fatto che sostengano un esame internazionale, viene rilasciato un attestato di frequenza e di merito con la descrizione del numero di ore frequentate e del livello raggiunto.

 

Plus del corso

  • Piccole classi (da 4 a 7 persone);
  • Possibilità di lezioni individuali;
  • Insegnanti madrelingua, professionali, eclettici;
  • Corpo insegnanti stabile;
  • Lezioni vivaci e piene di curiosità da tutto il mondo;
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Programma:

I corsi di conversazione non seguono un vero e prorio programma ma toccano una molteplicità di argomenti che varia a seconda dello studente o del gruppo.

 

I topics più amati sono:

Interests and hobbies

Holidays

Technology

Social networks

The world of work

Entertainment

Food

Scopri i nostri corsi di Inglese

Un insegnante madrelingua ti contatterà senza impegno con maggiori informazioni!

I Nostri Partner

Driving technology for leading brands